Sri Lanka – Orfanotrofio di Sayanti

Gita con i bimbi dell’orfanotrofio di Sayanti

Progetto: Jayanti Childrens Home
Località: Payagala – Kalutara
Costo: 430.- CHF

L’orfanotrofio, che si trova a ridosso di una zona toccata dallo tsunami ed in via di veloce ricostruzione (Payagala), ospita 28 bambini (solo maschi) ed è gestito da 4 adulti. L’istituto, che si trova in buono stato, ospita bimbi orfani ed alcuni tolti dalla polizia ai genitori che li costringevano a far loro da servi. I bambini frequentano una scuola pubblica della zona ed è l’unico loro contatto con l’esterno oltre alla gita che viene organizzata annualmente nell’ambito della giornata internazionale del bambino. Con qualche miglioria si potrebbe rendere più attrattivo il “parco giochi” (pedana cricket). I bambini hanno espresso il desiderio di poter giocare a cricket, di avere dei giocattoli e di andare più sovente in gita a fare il bagno. Il costo di una giornata “in gita” (comprensiva di bus, 1 visita a .., 1 pasto al ristorante ed un’entrata ad una piscina di un albergo) per tutti e 28 bambini è di CHF 350.-.

Lunedì 11 dicembre 2006 abbiamo accompagnato i bambini ed il personale dell’orfanotrofio Jayanti nella gita molto ben organizzata da Saman. All’alba i bimbi erano pronti a partire con il bus. Dopo un viaggio di un paio d’ore, in cui alcuni piccoli ospiti – non abituati – sono stati male, abbiamo raggiunto un famoso tempio a nord di Colombo: una visita, una preghiera e l’acquisto di un piccolo souvenir e poi via, alla volta del resort con piscina sul mare che Saman aveva riservato. Appena giunti e prima del pranzo i bambini hanno voluto andare a giocare nella piscina e, nonostante nessuno dei nostri amici fosse capace di nuotare, il divertimento e la gioia sono stati grandi ….
Dopo un buon pranzo ed una passeggiata sul mare, i nostri ospiti hanno nuovamente voluto tornare nella piscina che nel frattempo era stata “invasa” da bambine di un orfanotrofio di Galle, anch’esse in gita grazie ad un’associazione sudafricana.
Il rientro all’orfanotrofio è stato un momento molto particolare e triste soprattutto per Seo che non è riuscito a trattenere le lacrime.
Una splendida giornata vissuta intensamente che certamente ripeteremo. Un grazie di cuore a voi sostenitori di Helianto che avete contribuito a che il sogno di questi bimbi si avverasse.

Sri Lanka - Orfanotrofio di Sayanti