Assemblee generali

Mezzovico, settembre 2019

 

Assemblea generale 2019 – relazione del comitato 2018 

Care socie, cari soci ed amici di Helianto,

Come indicato dal comitato nell’ambito del rapporto d’attività 2017, nel 2018 si è proceduto, sotto il coordinamento di Saman, alla costruzione del nuovo asilo di Kalawila (CHF 14’500.-) portato a termine il 19.03.2019. Si tratta di una zona che dista 5km da Aluthgama, il paese ospita 120 famiglie in condizione di povertà che vivono solamente di agricoltura. L’asilo al momento ospita 25 bambini. Per inaugurare la scuola erano presenti Naomi e Alain, amici di Helianto (maggiori info su www.helianto.net).

Abbiamo provveduto all’acquisto di uniformi e materiale scolastico per i 15 bambini più poveri dell’asilo di Kanuwa, e fornito nuovi banchi e sedie alla scuola di Mahawila.

Per quanto riguarda la gestione della Casa Helianto, il comitato ha intrapreso l’iscrizione presso il portale “booking.com” e l’intero ricavato dell’affitto delle camere viene investito nei progetti per l’infanzia. La casa si sta facendo conoscere e oltre che ospitare turisti, nel corso del 2018 (e del 2019 mentre redigo l’odierno rapporto) ha ospitato volontari che hanno operato negli asili di Helianto con grande soddisfazione di tutti.

Il 2018 ha visto il comitato di Helianto impegnato nell’organizzazione di una collaborazione con l’università Hochschule für Künste im Sozialen di Ottesberg (Germania).

Importante il contributo di Lou Valli che ringraziamo di cuore.

Mentre scrivo 5 studenti si trovano nella casa di Helianto per prestare lezione di Artiterapie in due orfanotrofi nei pressi di Aluthgama e stanno organizzando lezioni gratuite durante i pomeriggi. Attività molto apprezzate dai bambini e dagli studenti stessi.

Per quanto riguarda altri aiuti/progetti, nel 2018 Helianto ha sostenuto il progetto dell’associazione “Amici del Kenya” di Fabio Stefanini (CHF 1’000.-) per la costruzione di pozzi d’acqua.

Mi permetto anticipare che durante il soggiorno di quest’anno ho avuto modo di verificare l’esigenza, presso il villaggio di Lihiniyawa, di un asilo. Il costo stimato è di 10’000 CHF.- ca.

Nel corso del 2018 la sottoscritta ha assunto la presidenza dell’associazione e le amiche e gli amici Sharon Falconi, Genet Catic, Jonathan Kral, Artur Strupka e Lou Valli hanno collaborato attivamente con l’attuale comitato e dimostrato interesse a farne parte; nel 2019 Caroline Gillioz mostra altrettanto interesse per l’associazione condividendone i valori.

Per garantire la continuità delle attività della nostra e vostra associazione – tenuto conto della volontà di parte degli altri attuali membri di comitato di progressivamente cessare la loro decennale attività nei vari ruoli, accompagnando i proposti nuovi membri di comitato nei vari impegni formali, e dell’amicizia e volontà d’intenti e valori alla base di questo gruppo, vi chiedo di sostenere le nomine che seguiranno nel corso dell’odierna assemblea.

Vi rendo partecipi che i proposti membri di Comitato hanno visitato, in tempi diversi, i progetti di Helianto e soggiornato presso la nostra casa ad Aluthgama.

I problemi legati alla collaborazione con Kumare, custode-manutentore della casa sono stati discussi in serenità ed è subentrata Prianka, moglie di Saman, quale nuovo custode e addetta alle pulizie di casa e giardino.

La sottoscritta ha potuto verificare il buono stato della casa e vi sono delle richieste quali fornirla di acqua calda con l’installazione di pannelli solari ed eventualmente dotare due camere di aria condizionata: argomenti che verranno discussi nel 2019.

Certa della fiducia che da sempre dimostrate nei nostri confronti ed il sostegno alle attività della nostra/vostra associazione, a nome del comitato che ringrazio per l’appoggio presente e futuro, sono a chiedervi l’approvazione della mia prima relazione.

Grazie.

In fede

Sharon Musatti
Presidente Helianto